Giovedì 03 Novembre 2011

Un chirurgo bergamasco
opererà Antonio Cassano

Sarà un chiururgo bergamasco a operare il calciatore del Milan Antonio Cassano. Cassano venerdì mattina subirà un intervento al cuore: in sala operatoria sarà coordinata da primario cardiologo Mario Carminati del Policlinico di San Donato.

Carminati è originario di Valnegra, in Alta Valle Brembana. Sarà in una sala operatoria al Policlinico di Milano, dove il 29enne barese è ricoverato da domenica scorsa.

Carminati 20 anni fa operò al cuore con successo una bimba nell'utero della madre: sarà lui a chiudere il foro alla parete tra l'atrio destro e sinistro del cuore del campione. Un intervento che gli esperti descrivono come «quasi di ruotine».

r.clemente

© riproduzione riservata