Mercoledì 18 Gennaio 2012

Lamborghini Bergamo ad Abu Dhabi
In gara il 20 della «Gulf 12 Hours»

Nuova sfida alla velocità per il team Bonaldi Motorsport Lamborghini Bergamo che il 20 gennaio scenderà in pista, con il supporto ufficiale di Casa Lamborghini, nella prima edizione della «Gulf 12 Hours», gara di endurance ad alto tasso di emozioni che si terrà allo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi.

A bordo della Gallardo LP 570-4 Super Trofeo Stradale schierata da Lamborghini Bergamo, sullo stesso tracciato degli Emirati Arabi dove corre la Formula 1, sarà un equipaggio d'eccezione composto da Andrea Mamè, Mirko Zanardini e l'ex pilota di Formula 1 Alex Caffi che, reduce dalla Dakar, è pronto a volare da Lima in Perù alla volta di Abu Dhabi per raggiungere gli amici piloti.

Tre protagonisti delle quattro ruote dalle caratteristiche diverse, ma che insieme, in una gara di durata, potrebbero risultare complementari e portare a un grande risultato. A dare spettacolo in pista per il team Bonaldi Motorsport Lamborghini Bergamo sarà la potente versione da corsa derivata dalla Gallardo LP 560-4, caratterizzata dal motore 5.2 litri V10 a Iniezione Diretta Stratificata, capace di erogare 570 CV, e dotate di trazione integrale.

Nuova gara di durata ad affacciarsi sul panorama motoristico internazionale, la 12 Ore di Abu Dhabi è infatti riservata alle vetture GT e Turismo, suddivise in varie classi in base alle caratteristiche tecniche, e adotta un format particolare. La corsa sarà divisa in due tranche da sei ore, intervallate da una pausa di 40 minuti, dove si potrà intervenire sulle vetture per le eventuali riparazioni. Gli equipaggi saranno composti da un minimo di 3 a un massimo di 4 piloti (www.gulf12hours.com).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata