Domenica 05 Febbraio 2012

Nel «freezer» del Brianteo
la Tritium fa 0-0 col Pisa

Nel freezer del Brianteo di Monza, davanti a pochi intimi vista la temperatura di -5°, la Tritium si dimostra superiore al Pisa ma non riesce a batterlo. La squadra di Simone Boldini sfodera una buona prestazione sul piano del gioco e della volontà, costringe il Pisa a difendersi per quasi tutta la gara, ma non riesce a trovare il colpo da tre punti. I toscani centrano così il loro obiettivo: ottenere un pareggio dopo quattro sconfitte consecutive che significa anche il primo punto del 2012.


La Tritium per lunghi tratti della partita è padrona del campo, colleziona calci d'angolo a ripetizione ma va al tiro con il contagocce. Le occasioni migliori per i biancoazzurri arrivano nella ripresa e sono sui piedi di Sinato: al 23' il numero nove cerca in area Roberto Bortolotto invece di calciare da favorevole posizione e al 35' ancora Sinato entra in area, salta un avversario, ma conclude troppo centralmente e Pugliesi respinge di pugno.

Infine una nota per l'arbitro: molto buona la direzione di Silvia Spinelli, gara sempre sotto controllo senza dover estrarre nessun cartellino. Forse è un record.

Stefano Spinelli


TRITIUM - PISA 0-0
TRITIUM (4-4-2): Nodari 6; Fondrini 6, Teso 6,5, Dionisi 6, Riva 6,5 (18' st Possenti 6); Casiraghi 7, Malgrati 6, Di Ceglie 6,5, E. Bortolotto 6; Sinato 6,5, R. Bortolotto 6 (27' st Spampatti sv). In panchina: Pansera, Cremaschi, Corti, Chimenti, Monacizzo. All. Boldini

PISA (4-1-4-1): Pugliesi 6,5; Ton 6, Buscaroli 6, Sodano 6, Colombini 6,5; Genevier 6,5; Strizzolo 5,5 (16' st Tremolada 6), Obodo 5,5, Scampini 5,5, Favasuli 5; Perna 5,5.  In panchina: Sepe, Bizzotto, Ilari, Gatto, Tulli, Perez. All. Pagliari

ARBITRO: Silvia Tea Spinelli di Terni 7 (Valeriani, Pennacchio)

NOTE: Spettatori 240. Nessun ammonito. Angoli 12-2 per la Tritium. Recupero 1+3'

r.clemente

© riproduzione riservata