Domenica 12 Febbraio 2012

Calcioscommesse, tutti a processo
Le sentenze arriveranno entro luglio

Il procuratore della Figc Stefano Palazzi entro metà marzo comincerà gli interrogatori di circa 50 tesserati coinvolti nel secondo filone del Calcioscommesse. L'obiettivo è arrivare alle sentenze di secondo grado entro la fine di luglio. Incidendo sulla classifica finale di questo campionato. È un'indiscrezione trapelata da ambienti vicini alla procura. Ed è un'indiscrezione che deve portare ottimismo nel popolo nerazzurro. Perché sono evidenti le conseguenze delle quali beneficerà l'Atalanta. Siamo tutti coinvolti, non puniranno solo noi. Di conseguenza è probabile che una nuova, eventuale mini-punizione vada a incidere sulla prossima stagione.

Ma quante squadre partiranno penalizzate, il prossimo agosto? Probabilmente più d'una. Soprattutto se si dovesse arrivare a soluzioni politiche, sempre più probabili considerato il numero di squadre coinvolte. Per esempio il rispetto delle richieste iniziali di Palazzi: due punti per illecito, un terzo se realizzato.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 12 febbraio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata