Venerdì 24 Febbraio 2012

Castiglione-MapelloBonate
Match decisivo in serie D

Lasciati da parte i recuperi infrasettimanali, una nuova giornata ricca di pathos attende le bergamasche del girone B. Gli occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sul big match della giornata, o meglio dell'anno.

Il MapelloBonate (47) farà infatti domenica visita alla capolista Sterilgarda Castiglione (51), al comando con 4 punti sui bergamaschi dopo la vittoria nel recupero settimanale e il pareggio dei mapellesi a Darfo (2-2). I giocatori allenati da Bolis sono attesi da un duro compito: evitare che la lotta al primato per loro si possa concludere qua e tentare di vincere una partita che potrebbe riportarli sotto, mettendo così sotto pressione la squadra di Crotti, in testa dall'inizio del campionato.

Mai come in questa occasione si può smentire il motto tanto caro agli allenatori, quello del «partita importante e non decisiva»: i due tecnici bergamaschi non si potranno nascondere, in un match da dentro o fuori.

Anche il resto della giornata promette gol ed emozioni. Il Pontisola (44) riceverà l'AlzanoCene (31), con i blues reduci dalla quinta vittoria consecutiva nel recupero contro l'Atl. Pro Piacenza (3-1) e i seriani alla ricerca di punti importanti, visto il momento poco brillante. Da una parte mancherà Risi, mentre in casa seriana saranno out per squalifica Serafini, Rondini e il tecnico Mignani.

Dopo una serie di spareggi salvezza dall'esito superlativo, la Colognese (29) si troverà ad affrontare l'unica formazione «tranquilla» del campionato, il Castellana (38), fuori dai playoff, ma abbondantemente sopra la zona calda. Per la squadra di Porrini si tratterà del bivio di fine inverno: una prova di maturità per una squadra che ha dimostrato di avere tenacia e coraggio, uscendo con bravura dalle zona caldissime della classifica.

Infine l'Aurora Seriate (33) si troverà di fronte un ostacolo davvero difficile. Il team di mister Gaburro partirà infatti con gli sfavori del pronostico contro la Caronnese (44), formazione che punta ancora a ritagliarsi un ruolo da protagonista nelle posizioni che contano.

Il programma
Caronnese-AURORA SERIATE; Carpenedolo-Fidenza; COLOGNESE-Castellana; Darfo-Gallaratese; Fiorenzuola-Atletico Pro Piacenza; Olginatese-Voghera; Pizzighettone-Gozzano; PONTISOLA-ALZANOCENE; Seregno-Rudianese; Sterilgarda Castiglione-MAPELLOBONATE.

La classifica
Sterilgarda 51 punti; MAPELLOBONATE 47; Pizzighettone 45; Caronnese, Olginatese e PONTISOLA 44; Voghera 40; Castellana 38; AURORA SERIATE 33; Darfo Boario, Rudianese e Gozzano 32; Atletico Pro Piacenza e ALZANOCENE 31; COLOGNESE 29; Carpenedolo 27; Seregno 26; Fidenza 25; Fiorenzuola 24; Gallaratese 19 (Seregno e AlzanoCene una gara in meno).

Simone Masper

m.sanfilippo

© riproduzione riservata