Domenica 25 Marzo 2012

Comark lunedì in tv contro Napoli
Al PalaFacchetti ingresso gratis

Una Comark Treviglio sempre più motivata contro la corazzata e capolista Napoli che, invece, non ha nulla da chiedere a questo appassionante finale di regular season. Sono le premesse del posticipo della sfida tra lombardi e campani, in programma lunedì 26, al PalaFacchetti (diretta Tv su Sportitalia, a partire dalle 21).

Cinquanta i punti sin qui collezionati da Napoli; 38 quelli in cassaforte dei trevigliesi. Comark, come si è detto, non ancora sazia visto che, raggiunti nell'ultimo turno i playoff, sta inseguendo a tutta birra l'obiettivo-secondo posto finale.

«Certo - ammette senza giri di parole il super quotato general manager Euclide Insogna - a noi gli stimoli non mancano, ma non credo che Napoli abbia già tirato i remi in barca tant'è che giovedì scorso è andato a vincere sull'insidioso palasport di Bari».

Bene, comunque, fa il dirigente orobico a considerare i partenopei per nulla in vacanza: un messaggio,il suo, inviato, supponiamo, agli stessi capitan Zanella e compagni. Il roster del Napoli è lì da vedere con i collaudati Leonardon in cabina di regia, pivottone Iannilli (2,07), la guardia Musso e le ali Gatti e Rizziti.

Ma la Comark, reduce dal capolavoro di Codogno contro Casalpusterlengo, merita fiducia incondizionata. Coach Adriano Vertemati sa, infatti, di disporre di un Marino in condizione di forma strepitosa e del monumentale Vitale molto vicino al top e scusate se è poco. Se aggiungiamo watusso Borra e il sempre in crescendo Planezio è scontato concedere chance di rilievo al club presieduto con giustificato orgoglio da Gianfranco Testa.

Dalla parte Comark, inoltre, il fattore campo con tanto di ingresso gratuito al palasport. Si tratta di una scelta societaria indiscutibilmente lodevole a patto che venga recepita in maniera adeguata da tifosi e sportivi.

Arturo Zambaldo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata