Venerdì 30 Marzo 2012

Si gioca AlbinoLeffe-Vicenza
Sfida tra chi non vince mai

È la sfida tra le squadre che non vincono mai. Sabato 31 marzo al Comunale di Bergamo (ore 15) si gioca AlbinoLeffe-Vicenza: le due protagoniste non hanno ancora conquistato i tre punti nel 2012 con i seriani che sono ultimi a braccetto con la Nocerina e i veneti quartultimi.

AlbinoLeffe e Vicenza sono le squadre che hanno incamerato il minor numero di punti nel girone di ritorno, la miseria di 3. I bergamaschi, che con Salvioni in panchina hanno raggranellato appena due pareggi in otto giornate, sono a secco di vittorie addirittura da 15 partite (26 novembre, 3-1 a Brescia), i veneti da 13 (10 dicembre, 1-0 all'Empoli).

Inoltre, il Vicenza non segna da quattro turni e con Beghetto in panca (ha sostituito Cagni) ha perso tre partite su tre. La stella è l'attaccante Abbruscato, mentre a centrocampo c'è Pinardi, ex atalantino. Un altro ex atalantino, il difensore Zanchi, è invece squalificato.

Salvioni, dopo il duro ko di Crotone, ha parlato del match contro il Vicenza come di ultima occasione. In effetti, i veneti hanno quattro punti in più dell'AlbinoLeffe e vincere vorrebbe dire per i bergamaschi riagganciare il treno salvezza. La situazione è comunque difficilissima.

Il tecnico bluceleste, che dovrà rinunciare a bomber Cocco (tonsillite), Girasole (stiramento) ed Hetemaj (squalifica), punterà ancora sul suo 4-4-2. Ma al di là dei moduli, ci si attende una prestazione determinata dal primo minuto.

Probabile schieramento (4-4-2): Offredi; Salvi, D'Aiello, Bergamelli, Cristiano; Pacilli, Laner, Previtali, Foglio; Torri, Cisse.




m.sanfilippo

© riproduzione riservata