Domenica 15 Aprile 2012

Delio Rossi lo portò in prima squadra
«Non si può andare contro il destino»

L'allenatore della Fiorentina Delio Rossi ha allenato a Bergamo Piermario Morosini portandolo in prima squadra dalla formazione Primavera. «Scelsi tre-quattro giocatori che portai in prima squadra e mi ricordo di questo centrocampista con buone idee tattiche - afferma Rossi a Sky Sport 24 -. È stato con me tutto quell'anno. Sapevo delle sue situazioni familiari e umanamente gli ero vicino, era un ragazzo molto solare».

«Su quello che è successo non ci sono parole, ogni cosa è fuori luogo. Solo destino? Io ho studiato, da più di 20 anni faccio l'allenatore professionista e questi ragazzi sono monitorati quotidianamente, anche per prendere un'aspirina devono consultare il medico. Ci sono molte situazioni in cui c'è superficialità, ma non mi sembra il caso degli atleti professionisti. Bisognerà vedere anche l'autopsia, ma contro il destino non si può andare incontro».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata