Sabato 28 Aprile 2012

Arresti domiciliari, Masiello
Via da Bergamo, va in Versilia

Il calciatore dell'Atalanta, Andrea Masiello, dalla scorsa Pasqua agli arresti domiciliari per le vicende del calcio scommesse ha ottenuto di potersi trasferire nella sua abitazione di Torre del Lago, dove vive insieme alla moglie. Finora Masiello ha scontato gli arresti domiciliari nell'abitazione di Bergamo.

La scelta di andare in Versilia da parte del calciatore e della moglie, che come lui è di Viareggio, è stata motivata dalla vicinanza ai familiari in un momento particolarmente difficile. Ricordiamo che Masiello ha confessato di aver fatto apposta l'autorete dello 0-2 di Bari-Lecce dello scorso campionato per favorire la salvezza dei salentini.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata