Domenica 06 Maggio 2012

Bellini incantato dal Comunale
«Una coreografia da brividi»

«Ho avuto i brividi per la coreografia del pubblico ad inizio partita. Il mio nome è stato affiancato a quello di alcuni grandi del passato e, soprattutto, della storia dell'Atalanta. Ringrazio per queste emozioni, di cuore, tutti i tifosi del  Comunale».

Così, alla conclusione di Atalanta-Lazio, il capitano dei nerazzurri Gianpaolo Bellini, alla quattordicesima stagione consecutiva con la maglia atalantina. «È stata una stagione "strana". Siamo partiti con la penalità e nessuno credeva nella nostra salvezza. Poi, grazie ai primi risultati positivi e al grande lavoro dell'allenatore e di tutta la squadra, abbiamo fatto un'annata super» ha concluso il difensore.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata