Domenica 27 Maggio 2012

Montecarlo: in 6 in 6 secondi
Trionfa Webber, Alonso è terzo

Mark Webber (Red Bull) ha vinto il Gran Premio di Monaco, sesto vincitore diverso su sei appuntamenti del Mondiale di Formula 1. Alle sue spalle la Mercedes di Nico Rosberg e Fernando Alonso con la Ferrari. Quarto posto per Sebastian Vettel con l'altra Red Bull; quindi Lewis Hamilton con la McLaren-Mercedes e Felipe Massa con la Ferrari, tutti racchiusi in sei secondi. In classifica generale, Alonso resta al comando da solo.

«L'obiettivo era finire davanti ai rivali diretti Vettel e Hamilton e ci sono riuscito. Ora mi dovrò concentrare anche su Mark (Webber, ndr) e sarà una lotta interessante per tutta la stagione». È soddisfatto Fernando Alonso per il podio nel Gp di Monaco che lo lancia in vetta al Mondiale da solo davanti ai piloti Red Bull.

Il ferrarista racconta il via della gara: «È andata bene la partenza, anche se ho avuto un contatto con Grosjean. Poi sono riuscito a superare Hamilton al pit e devo ringraziare tutta la squadra». Felice per il sesto posto anche Felipe Massa: «È stata una gara importante, mi dispiace non essere stato in grado di sorpassare una o due macchine. Potevo fare meglio ma il passo è buono e tutto ha funzionato stavolta».

Ordine d'arrivo
1. MARK WEBBER (Aus) Red Bull-Renault in 1h46'06"557 alla media di 147,312 Km/h
2. Nico Rosberg (Ger) Mercedes a 0"643
3. Fernando Alonso (Esp) Ferrari 0"947
4. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull-Renault 1"343
5. Lewis Hamilton (Gbr) McLaren-Mercedes 4"101
6. Felipe Massa (Bra) Ferrari 6"195
7. Paul Di Resta (Gbr) Force India-Mercedes 41"500
8. Nico Hulkenberg (Ger) Force India-Mercedes 42"500
9. Kimi Raikkonen (Fin) Lotus-Renault 44"000
10. Bruno Senna (Bra) Williams-Renault 44"500

Mondiale piloti
1. FERNANDO ALONSO (Esp) 76 punti
2. Sebastian Vettel (Ger) 73
3. Mark Webber (Aus) 73
4. Lewis Hamilton (Gbr) 63
5. Nico Rosberg (Ger) 59
6. Kimi Raikkonen (Fin) 51
7. Jenson Button (Gbr) 45
8. Romain Grosjean (Fra) 35
9. Pastor Maldonado (Ven) 29
10. Sergio Perez (Mex) 22
14. Felipe Massa (Bra) 10
16. Michael Schumacher (Ger) 2

m.sanfilippo

© riproduzione riservata