Atalanta: per Cigarini e Brivio
si vuol chiudere in settimana

Brivio,Cigarini e Gabbiadini. L'Atalanta questa settimana gioca su tre tavoli e punta a chiudere le trattative. Le possibilità ci sono. Si parte da Cigarini: al più tardi giovedì l'Atalanta incontrerà Bia, l'agente del regista. Con il Napoli l'accordo c'è già.

Atalanta: per Cigarini e Brivio si vuol chiudere in settimana

Brivio,Cigarini e Gabbiadini. L'Atalanta questa settimana gioca su tre tavoli e punta a chiudere le trattative. Le possibilità ci sono. Si parte da Cigarini: già domani o al più tardi giovedì l'Atalanta incontrerà Bia, l'agente del regista. Con il Napoli l'accordo c'è già su tutto.

Con il Napoli invece non si è parlato di Schelotto, nonostante il tam-tam alimentato dai partenopei e ravvivato dalla presenza dei giocatori nella città campana. Schelotto ieri è stato veramente a Napoli, ma era semplicemente in vacanza. De Laurentiis non ha chiesto Schelotto all'Atalanta.

Un'altra trattativa calda è quella che potrebbe riportare Davide Brivio a Bergamo. Venerdì scorso c'è stato un primo contatto con l'agente del terzino, D'Amico e questa settimana l'Atalanta si vedrà anche con la nuova proprietà del Lecce: escluso l'inserimento di comproprietà, si cercherà di trovare un accordo sulla valutazione. Da domani in poi ogni giorno può essere quello buono, ma al momento non c'è ancora un appuntamento.

L'Atalanta si vedrà anche con la Juventus per la cessione di Gabbiadini in comproprietà ai bianconeri. Poi Gabbiadini potrebbe essere girato in prestito al Bologna.

Leggi di più su L'Eco in edicola martedì 3 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA