Giovedì 02 Agosto 2012

Ok al patteggiamento di Garlini:
dalla Disciplinare altri nove mesi

Nove mesi di squalifica in continuazione, che si aggiungono ai tre anni già comminati in precedenza: la commissione disciplinare, presieduta da Sergio Artico, ha accettato la proposta di patteggiamento fatta dal procuratore federale Stefano Palazzi per l'ex calciatore Ruben Garlini.

Garlini, ex calciatore dell'AlbinoLeffe e attualmente collaboratore nei quadri tecnici della squadra seriana, era stato deferito nel processo al Calcioscommesse per illecito sportivo nella presunta combine di AlbinoLeffe-Siena della stagione 2010/11.

A Garlini era già stata confermata, nel processo d'appello il mese scorso, una squalifica di 3 anni: anni per i quali, con l'accordo di oggi, il tesserato si è impegnato a non ricorrere al Tnas. In totale la squalifica per l'ex calciatore, che non potrà quindi neppure scendere in panchina come tecnico, è di tre anni e nove mesi.

r.clemente

© riproduzione riservata