Lunedì 06 Agosto 2012

Schwazer positivo all'antidoping
Ad Almé la sua ultima gara orobica

Alex Schwazer, campione della 50 km di Pechino, è stato escluso da Londra 2012 perchè trovato positivo all'Epo ad un test anti doping, effettuato il 30 luglio ad Oberstdorf. «Ho sbagliato io, la mia carriera è finita» ha commentato lo stesso Schwazer.

Il campione altoatesino è un personaggio noto anche fra i bergamaschi. Una delle sue ultime apparizioni in terra orobica risale allo scorso 13 marzo 2011 quando trionfò al Gran Prix di Almé.

L'anno prima nell'ottobre 2010 aveva invece preso parte a una camminata con i ragazzi delle scuole medie di Villa di Serio, mentre il 17 ottobre 2009 era stato invitato a parlare agli alunni della scuola media di Scanzorosciate. Un impegno dunque non solo sportivo ma anche sociale. Prima della doccia fredda di oggi quando Alex ha ammesso il doping chiudendo nel peggiore dei  modi la sua carriera di successi.

e.roncalli

© riproduzione riservata