Martedì 14 Agosto 2012

Pesca al colpo, il ct è bergamasco
In Olanda anche la nostra Visciglia

Il Prandelli della pesca al colpo, o meglio, il Cabrini della disciplina tra le più tecniche della pesca sportiva. Come il bell'Antonio anche il bergamasco Gianpietro Barbetta, classe 1955, ha il difficile compito di guidare la nazionale femminile della disciplina, formazione che lo ha portato sul tetto del mondo nel 2006 in Spagna al primo tentativo e nel 2011 a Firenze.

L'appuntamento del 2012 s'avvicina e la formazione femminile sarà impegnata in Olanda il 25 ed il 26 agosto per riconfermare il successo del 2011. Tra le azzurre in gara ci sarà anche una bergamasca, Veronica Visciglia, giovane promessa della pesca al colpo in continua crescita: «Veronica è giovane e brava e speriamo che possa fare bene in questa importante competizione» ha dichiarato Barbetta.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata