Martedì 30 Ottobre 2012

«Serve un'Atalanta più cinica»
Rientrano Carmona e Bellini

«Dobbiamo essere più cinici e riuscire a capitalizzare i risultati». Mister Colantuono lancia la sfida al Napoli con un imperativo: niente fronzoli. Alla sua squadra chiede sostanza e più «cattiveria» agonistica per fare la partita.

Nel corso della consueta conferenza stampa, l'allenatore atalantino è tornato sulla partita contro il Pescara. «Abbiamo dato prova - ha detto Colantuono - di avere una grande organizzazione e di essere una squadra compatta. Bisogna comunque essere più cinici, più pratici».

A proposito di Denis: «Lasciamolo in pace, in questo periodo è stato un po' sfortunato».

Su Parra: «Avrei voluto schierarlo, ma alcuni cambi obbligati non me l'hanno consentito. In ogni caso lo vedo bene ed è sicuramente migliorato».

Contro il Napoli rientreranno Carmona e Bellini, mentre Biondini è ancora da valutare ma dovrebbe essere della partita.

Attorno alla vicenda arbitri, Colantuono si è limitato a dire: «Di noi si è parlato poco, ma anche noi siamo tati danneggiati. Le due ammonizioni e la conseguente espulsione di Peluso proprio non c'erano».

e.roncalli

© riproduzione riservata