Sabato 01 Dicembre 2012

Primavera, battuto il Brescia
Atalanta a 34: prima a fine andata

Frenati sul pareggio dal Chievo, che aveva negato alla Primavera atalantina di migliorare la sua serie di 10 vittorie consecutive, i nerazzurri allenati da Bonacina hanno subito ripreso il loro formidabile cammino superando a Travagliato i cugini del Brescia per 2-1.

È stata una gara dura, disputata su un terreno di gioco pesantissimo per la pioggia. L'Atalanta, penalizzata più del Brescia delle pessime condizioni del manto erboso, ha incassato l'1-0 al 36' pt, quando Corradi ha trafitto il portiere atalantino con un gran tiro dai 25 metri.

I bergamaschi hanno attaccato, ma hanno pareggiato al 23' st solo in virtù di un'autorete di Morosini su corner di Palma. Il sorpasso atalantino al 41' st con il difensore centrale Caldara che si è catapultato in area avversaria e ha firmato il 2-1 di sinistro dopo un'azione Olausson-Marano. Da segnalare l'esulsione di Olausson a tempo scaduto per un fallaccio.

L'Atalanta ha così concluso il girone d'andata in prima posizione a quota 34 punti, frutto di 11 vittorie, un pareggio e il ko incassato proprio nella giornata inaugurale contro l'Inter.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata