Giovedì 17 Gennaio 2013

Sampirisi, il Genoa cede
L'Atalanta avrà il suo terzino

L'Atalanta conta di sbloccare a breve l'affare Sampirisi, che sta diventando una piccola telenovela. Sembrava fatta già sabato scorso, il giocatore avrebbe dovuto firmare lunedì e mettersi a disposizione di Colantuono da martedì, ma al momento è ancora al Genoa.

Galeotta fu la squalifica di Pisano che ha irrigidito i liguri per non lasciare Del Neri senza un terzino destro nella delicata partita col Catania. Di fatto il Genoa vorrebbe posticipare l'arrivo di Sampirisi a settimana prossima e ha chiesto la disponibilità al giocatore. La situazione però è in continua evoluzione.

L'Atalanta si è fatta sentire e ha chiesto al Genoa di rispettare gli accordi presi settimana scorsa. Potrebbe essere decisivo un intervento in prima persona del presidente Preziosi per sbloccare l'affare. L'Atalanta spera di arrivare alla fumata bianca già oggi.

Da ieri infatti si sta lavorando sodo su questo fronte e c'è un velato ottimismo: alla fine dovrebbe prevalere il buon senso. Del resto l'Atalanta ha già chiuso la trattativa settimana scorsa con la società ligure (prestito con diritto di riscatto della comproprietà) e deve soltanto definire gli ultimi dettagli contrattuali con il giocatore.

Nessuna nuova sul fronte Schelotto. Lo ha detto anche Moratti ieri: «Schelotto? Non ci sono novità, è tutto fermo». Del resto il mercato dell'Inter sembra in stallo in attesa di risolvere il caso Sneijder. Schelotto resta a disposizione di Colantuono ma nemmeno domenica dovrebbe essere impiegato dal primo minuto.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 17 gennaio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata