Mercoledì 23 Gennaio 2013

Allarme Lucchini per l'Atalanta
Milan, prevendita a gonfie vele

Allarme Lucchini in vista dell'attesa sfida casalinga di domenica con il Milan. Il difensore nerazzurro, giudicato «abile e arruolato» l'altro giorno dopo lo stop di un paio di settimane per infortunio, prima del termine dell'allenamento del pomeriggio ha accusato un affaticamento.

Da qui l'immediata interruzione. Sulle sue effettive condizioni, per sapere se sarà disponibile contro il Milan, bisognerà attendere giovedì. I nerazzurri hanno compiuto due sedute: al mattino e nel pomeriggio.

Lavoro differenziato per Consigli e Bonaventura le cui presenze contro il team di mister Allegri non sono, comunque, messe in dubbio. Giovedì e venerdì gli atalantini si alleneranno solo nel pomeriggio a porte rigorosamente chiuse.

Intanto la prevendita dei biglietti per assistere al match di domenica sta andando nel migliore dei modi. Le richieste dei tagliandi alla sede del Club Amici e agli altri punti autorizzati della città e della provincia sono sempre più numerose con il passare delle ore. Per il momento, comunque, sono a disposizione degli sportivi biglietti di ogni settore.

Sul fronte del mercato da segnalare il pressoché certo prestito del giovane Scozzarella alla Ternana che l'ha così spuntata, in dirittura d'arrivo, sulla Juve Stabbia.

Quanto alla telenovela legata alla partenza di Schelotto si ha sempre più la sensazione che l'eventuale cessione dell'argentino all'Inter verrà rimandata alla prossima settimana. Per il direttore generale PierPaolo Marino si prospettano, da qui a fine mese (data di chiusura delle trattative) giornate febbrili nonostante gli acquisti di Canini, Giorgi e Budan già portati a termine.

r.clemente

© riproduzione riservata