Sabato 11 Luglio 2009

Bellini: «Vedo tanto entusiasmo»
Il 19 luglio si gioca il primo test

Durante il ritiro, l'Atalanta disputerà diverse amichevoli. Prime due uscite a Brentonico, esordio il 19 contro la Polisportiva Monte Baldo (ore 17), mentre il 23 ci sarà il test contro l’Alense Calcio (17). Il 26 a Trento assaggio di serie A contro il Chievo (17), poi ancora a Brentonico per le ultime due uscite: il 29 contro la Cremonese degli ex Sales e Mauri (18) e il 1° agosto contro un avversario da definire che segnerà la fine del ritiro trentino. Il 5 agosto, infine, ad Alzano triangolare con Alzano e AlbinoLeffe (dalle 17).

La prima partita ufficiale della nuova stagione il 15 agosto con il terzo turno della Coppa Italia (gara unica al Comunale), poi il debutto in campionato di domenica 23 agosto.

BARRETO ALLA FESTA DELLA DEA
Edgar Barreto ha superato sabato le visite mediche e l'Atalanta ne ha ufficializzato l'acquisto a titolo definitivo dalla Reggina (contratto di 5 anni). Il paraguaiano si è subito immerso nell'atmosfera bergamasca partecipando sabato sera alla Festa della Dea. Gli abbonamenti intanto volano, siamo già a quota 2.068: segno che ai tifosi la nuova Atalanta piace.

BELLINI: «DONI ANCORA IL NOSTRO LEADER»
Alla vigilia della partenza, Gianpaolo Bellini, ormai una bandiera atalantina, ha parlato a «L'Eco di Bergamo». Eccone una sintesi: «Un mese fa nell'ambiente c'era un po' di paura, si temeva un fuggi fuggi generale, adesso invece si dice che abbiamo una bella squadra. L'Atalanta nella sua storia ha sempre dimostrato di saper rimpiazzare bene giocatori e allenatori. Non carichiamo di eccessive responsabilità Acquafresca, non scordiamoci che ha soltanto 21 anni. Doni? Sarà ancora il nostro punto di riferimento. Nei primi giorni ha notato tanto entusiasmo, sarà prezioso per partire bene. L'obiettivo primario resta la salvezza, ma lotteremo per arrivare più in alto possibile. Io punterò a segnare qualche gol in più del solito»

m.sanfilippo

© riproduzione riservata