Lunedì 17 Agosto 2009

Sci nautico: Matteo Luzzeri
bronzo in slalom e combinata

Il 21enne bergamasco Matteo Luzzeri riesce a salire per ben due volte sul podio continentale dello sci nautico, cogliendo in Norvegia un bronzo sia nello slalom che nella combinata. Per lui un 2009 da incorniciare, iniziato bene con l’oro ai Giochi del Mediterraneo, e proseguito ancora meglio con i recenti successi.

Oltre a lui, vanno a medaglia in Norvegia anche le due ragazze della spedizione italiana: Beatrice Ianni e Silvia Caruso, che conquistano il terzo posto rispettivamente nella specialità dello slalom e delle figure. Ottima la prova di squadra, che conduce il team italiano, guidato nell’occasione dal direttore agonistico Elisabetta Galli e dal tecnico federale Marina Mosti, ad uno splendido secondo posto alle spalle solo della squadra francese.

In questo intenso mese d’agosto, dedicato interamente a campionati europei e mondiali delle varie categorie dello sci nautico, sono stati protagonisti nel fine settimana appena trascorso le discipline classiche con i Campionati Europei Under 21. L’ottimo momento delle squadre azzurre è stato confermato anche in questa occasione, con l’importante bottino di cinque medaglie, quattro bronzi e un argento.

Matteo Luzzeri, 21 anni di Bergamo, è la punta di diamante della selezione azzurra, già campione europeo di categoria nel 2007 in slalom e terzo nella scorsa edizione.

r.clemente

© riproduzione riservata