Domenica 01 Novembre 2009

Pagelle: si salva solo Padoin
Per gli altri insufficienza piena

CONSIGLI 5- Dopo Livorno, commette al 33' pt un'altra grave sbavatura che costa il primo gol ai nerazzurri: su corner si fa precedere di testa da Nenè. Compie un paio di pregevoli interventi nel corso della partita, ma quell'errore lo inchioda ancora alle sue responsabilità.
PADOIN 6 Costretto ad arretrare in difesa per sostituire Garics, si adatta al ruolo con mestiere e alla fine è il migliore dei nerazzurri, l'unico a salvarsi con la sufficienza.
PELUSO 5 Molto discutibile il suo fallo da rigore su Lazzari, però  entra scomposto. In precedenza si era fatto ammonire. Una prestazione inferiore a quanto aveva dimostrato ultimamente.
TALAMONTI 5- Grava sulle spalle dell'argentino una grande responsabilità sul secondo gol incassato, visto che lo scatenato Nenè lo anticipa nettamente.
BELLINI 5 La consueta generosità non gli vale, stavolta, una valutazione globale positiva.
MADONNA 5,5 Non è lui che può togliere le castagne dal fuoco in una situazione tanto delicata (22' st LAYUN SV Non combina molto, ma la partita è già finita).
GUARENTE 5 A prescindere che pesa su di lui il solito confronto con la passata stagione, anche a Cagliari gioca molto sotto tono commettendo numerosi errori.
RADOVANOVIC 5 Non riesce a inserirsi nel gioco della squadra e sbaglia molto. poi si infortuna (7' st CASERTA 5,5 Girovaga senza nerbo, ma ha l'attenuante che ormai c'era poco da fare).
VALDES 5 Nessuno spunto degno del suo nome, prova pessima.
DONI 5,5 Non è il miglior Doni. Qualche buona giocata il capitano però l'effettua, come la punizione su cui si salva Marchetti con l'aiuto del palo. Si impegna al massimo (18' st CERAVOLO 5,5 Alcune sgroppate, ma con scarsi esiti. Anche per lui l'attenuante di essere entrato a partita compromessa).
TIRIBOCCHI 5 Non si vede praticamente mai, né in fase di rifinitura, né in fase conclusiva. Giornataccia anche per lui. 
 A. Z.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata