Domenica 01 Novembre 2009

Basket, Comark a valanga: +41
a Treviglio sul povero Montecatini

COMARK-MONTECATINI 94-53
Comark Treviglio: Planezio 6, Moruzzi 4, Demartini 10, Zanella 13, Da Ros 15, Minessi 16, Degli Agosti 11, Milani 7, De Min 10, Tomasini 2. All. Morandi.
Montecatini: Persico 8, Monzecchi, Carrizo 19, Coraggio, Mei 9, Parente 5, Niccolai, Mugnai, Cei 9, Strozzalupi 3. All. Angelucci.

La Comark non solo ha vinto ma stravinto. Più che eloquente lo scarto di 41 lunghezze inflitto agli avversari. Trevigliesi, dunque, risorti dopo il deludente bilancio che li aveva visti sconfitti in ben 4 gare sulle cinque disputate? Presto per dirlo considerata la pochezza di Montecatini, non a caso penultimo in classifica.

Ma non è il caso, di questi tempi, di andare sul sottile: plaudiamo, se non altro, la reattività di una Comark che, se avesse perso, avrebbe aperto una crisi difficilmente risolvibile. Che coach Simone Morandi avesse presentato sul parquet amico del PalaFacchetti giocatori in vena di riscatto si era notato sin dalle battute iniziali.

Già il primo quarto era terminato sul 26-14 con il ritrovato Zanella e il concreto Minessi sugli scudi. Trevigliesi che hanno, poi, cominciato a dilagare nella seconda frazione tanto da andare al riposo sul +23 (49-26).

Alla ripresa delle ostilità (se così si può dire) è proseguito il monologo dei padroni di casa in grado con il trascorrere del tempo di mandare a canestro tutti i dieci iscritti a referto. Scontatamente senza storia l'ultimo quarto.

La palma al miglior giocatore va sicuramente al bresciano Minessi, non soltanto per il suo bottino (16 punti) di tutto riguardo. Il prossimo turno di regular season, in programma domenica 8 novembre, non vedrà in campo la Comark che osserverà una giornata di riposo.
 A. Z.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata