Mercoledì 04 Novembre 2009

Atalanta, stasera test a Ponte
Radovanovic in dubbio per la Juve

Continua la corsa contro il tempo di Radovanovic per esserci sabato sera (20,45) contro la Juventus. Purtroppo la caviglia destra fatica a sgonfiarsi e il dolore a passare. Il centrocampista serbo anche martedì
s’è limitato a fare un lavoro differenziato insieme agli altri lungodegenti Acquafresca, De Ascentis, Ferreira Pinto e Manfredini.

Garics ha cominciato martedì a fare un lavoro di recupero, ma è ancora indietro e dunque rientrerà anche lui solo dopo la sosta. Barreto, operato lunedì, è atteso a Zingonia mercoledì. La doppia seduta di ieri intanto è servita per un doppio lavoro: al mattino full-immersion di tattica, mentre al pomeriggio allenamento atletico e in palestra.

Stasera, mercoledì 4 novembre (ore 20, sul campo di Ponte San Pietro contro il Pontisola Conte, farà le prove generali in vista della Juventus. Considerando che Radovanovic sicuramente salterà l’amichevole, sarà interessante vedere quali contromosse ha studiato il tecnico in caso di assenza del serbo (Padoin in mezzo? Il rilancio di Caserta?).

A tal proposito è stato bloccato Bonaventura, che non andrà con la Primavera impegnata mercoledì (ore 14,30) in Coppa Italia sul campo della Juventus per il ritorno degli ottavi (1-0 per i nerazzurri all'andata): il giovane marchigiano, vista la grande emergenza che ha falcidiato il centrocampo, potrebbe ritagliarsi uno spazio se non in formazione almeno in panchina.

Procede intanto a gonfie vele la prevendita: già esauriti poltroncine, tribuna centrale e laterale, parterre di tribuna, tribuna centrale e laterale Creberg. A disposizione i biglietti di curve, distinti e parterre Creberg.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata