Domenica 06 Luglio 2014

Atalanta, Carmona allo scoperto:

«Mi piacerebbe giocare nel Siviglia»

Carmona con la maglia del Cile

Adesso anche Carmona è uscito allo scoperto. Lo ha fatto in una lunga intervista rilasciata qualche giorno fa al portale sevilla.abc.es. «Quando il mio agente mi ha detto che c’era la possibilità di giocare nel Siviglia, gli ho detto di procedere. È bello che un club così importante si sia interessato a me. È un grande club, basti vedere cosa ha fatto negli ultimi anni. E per un giocatore credo sia normale dire che mi piacerebbe giocarci».

«Mi vuole anche il Metalist, ma per me l’offerta più importante è quella del Siviglia e credo sia arrivato per me il momento di fare un passo avanti». Poi la parte che riguarda l’Atalanta: «So già che non sarà facile, perché l’Atalanta non vuole che me ne vada. Sono lì da 4 anni e i rapporti con il club sono sempre stati buoni. Vedremo cosa diranno, ma al momento opportuno dirò anche io la mia. Io vorrei cogliere questa opportunità, è una sfida che mi si presenta». Messaggio chiaro. Nei prossimi giorni arriverà a Bergamo il suo agente Leo Rodriguez e dall’incontro con la società anche il futuro di Carmona sarà più chiaro.

I nerazzurri intanto devono fronteggiare anche l’assalto del Sassuolo per Cigarini: gli emiliani si stanno pian piano avvicinando ai 10 milioni richiesti, la differenza è di 2-3 milioni. Logico che se dovessero partire entrambi, l’Atalanta dovrà muoversi pesantemente sul mercato alla ricerca di due centrocampisti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 6 luglio

© riproduzione riservata