Atalanta, martedì festa con gli «Amici» Con la squadra si lancia anche «Corner»

Atalanta, martedì festa con gli «Amici»
Con la squadra si lancia anche «Corner»

Saranno il presidente dell’ Atalanta Antonio Percassi e il timoniere del Club Amici Marino Lazzarini ad aprire gli interventi alla festa degli auguri natalizi di martedì pomeriggio al Centro Congressi di Bergamo, alle 18.

Seguiranno quelli del questore Girolamo Fabiano, del sindaco Giorgio Gori, del presidente della Provincia Gianfranci Gafforelli e della fiduciaria del Coni Lara Magoni. In sala l’intera rosa dell’Atalanta con mister Gian Piero Gasperini e lo staff tecnico.

La cerimonia che precede il Natale è alla quarantatreesima edizione. In quest’occasione saranno presentati due progetti de L’Eco di Bergamo: il libro «Dal sogno all’Europa» scritto e curato dai colleghi Pietro Serina e Piero Vailati che hanno raccolto, ordinato e proposto - in ben 320 pagine - tutto quanto serve sapere degli ultimi 11 anni del mondo Atalanta; e il progetto di «Corner», uno nuovo spazio on line del nostro giornale dedicato all’Atalanta e ai tifosi, grazie ad approfondimenti, storie ed analisi.

Verranno assegnati riconoscimenti a Gian Piero Gasperini (Premi Achille e Cesare Bortolotti) al giornalista Cesare Zapperi (Premio Remo Capelli), alla sezione degli «Amici Neroblu Cristian Raimondi di San Giovanni Bianco» (Premio Pino Pozzoni) a Robin Gosens (Premio Ivan Ruggeri) e a Musa Barrow per la sua escalation dal settore giovanile alla prima squadra.

Parteciperanno anche i rappresentanti degli 81 club sparsi in città e in provincia. Successivamente i giocatori saranno a disposizione dei tifosi per foto, autografi e per rispondere alle domande. Anticipa Roberto Selini, vice di Lazzarini e consigliere di amministrazione dell’Atalanta: «Si tratta di un appuntamento assai atteso dove gli associati trasmetteranno ai beniamini il loro entusiasmo. Il fatto, poi, che il Papu e compagni siano freschi del brillante 3-1 di Udine renderà la serata ancor più festosa». Alle ore 16 ci sarà anche un’anteprima: le formazioni Primavera, Berretti e le Femminili verranno salutate da Antonio Percassi e dai dirigenti del settore giovanile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA