Atalanta tra le mille voci di mercato La conferma del Gasp è fondamentale

Atalanta tra le mille voci di mercato
La conferma del Gasp è fondamentale

Nonostante i giocatori nerazzurri siano in vacanza, i tifosi sono avidi di notizie sul futuro assetto della squadra. L’unica grande certezza è che il rinnovo lampo di Gasperini è indice che il mister abbia sposato in pieno il progetto della società.

Tanto più che oltre ai tradizionali impegni di campionato e di Coppa Italia ci sarà anche la Champions. E mischiandoci tra i 18 mila partecipanti della riuscitissima «Camminata nerazzurra», l’interesse dei tifosi era solo ed esclusivamente sull’organico futuro a disposizione del confermatissimo Gian Piero Gasperini. Il giorno successivo, il presidente Antonio Percassi, in diretta a TuttoAtalanta su Bergamo Tv, ha rassicurato tutti.

«Punteremo ad onorare al meglio la rassegna numero uno europea» ha detto e ribadito il numero uno nerazzurro ampliando l’argomento con elementi di natura gestionale, strutturale e logistica. Adesso la palla è tutta nelle mani di Giovanni Sartori e dei suoi collaboratori che negli ultimi anni hanno portato a termine diversi «colpacci». le voci di mercato, come di consueto sono già tantissime, ma la loro affidabilità pari a zero, per questo motivo non le prendiamo nemmeno in considerazione. Ci sembra utile invece utile ribadire che l’accordo tra il Gasp e la società, arrivato a tempo di record, è l’indice che il mister abbia sposato in pieno il progetto ambizioso della società. Un presupposto fondamentale su cui si potrà costruire un futuro solido.


© RIPRODUZIONE RISERVATA