Atalanta, tutto sulle trasferte europee Date, viaggi e stadi dell’avventura

Atalanta, tutto sulle trasferte europee
Date, viaggi e stadi dell’avventura

Le tappe dell’avventura sono ufficiali: Liverpool, Lione e Cipro. Tre trasferte da segnare sul calendario per i tifosi atalantini che da anni sognavano il ritorno in Europa.

Andiamo alla scoperta di tre avversarie, di tre città, di tre viaggi storici. Per l’Atalanta non sarà facile passare il turno, anche se dalle prime reazioni di Everton e Lione sembra che nessuno si fidi della banda Gasperini. Il quarto posto ottenuto nello scorso campionato parla da sé e i nerazzurri sono pronti a stupire anche in Europa. Prima di tutto il calendario, per organizzare i viaggi:

Ecco il calendario delle partite del girone

14 settembre Ore 19 Atalanta-Everton

28 settembre Ore 21.05 Lione-Atalanta

19 ottobre Ore 21.05 Atalanta-Apollon

2 novembre Ore 19 Apollon-Atalanta

23 novembre Ore 21.05 Everton-Atalanta

7 dicembre Ore 19 Atalanta-Lione

La prima trasferta è a Lione, città che dista circa 500 chilometri da Bergamo. Per questo viaggio si può considerare l’utilizzo dell’auto. Una delle alternative è Flixbus, la compagnia di autobus low cost che collega Bergamo a Lione con un viaggio quotidiano (con cambio a Torino). Lo stadio che ospita la partita e la finale di Europa league è il Parc Olympique Lyonnais. Un impianto da quasi 60mila posti che si trova nel comune di Decines-Charpieu. Dopo quattro anni di lavori, è stato inaugurato nel mese di gennaio 2016, voluto dalla Federazione francese per ospitare alcune delle partite degli Europei.

Parc Olympique Lyonnais

Parc Olympique Lyonnais

La seconda trasferta è contro l’Apollon, a Cipro. Gli aeroporti più vicini alla città sono quelli di Paphos, Larnaca e Nicosia. L’aereo da Orio, con Pegasus Airlines, porta a Nicosia (con scalo a Istanbul) che dista circa 60 chilometri da Limassol. Considerando la partenza l’1 novembre e il ritorno il 3 novembre il viaggio attualmente (venerdì pomeriggio, poi l’algoritmo delle compagnie aeree alzerà i prezzi a seconda delle richieste) costa circa 250 euro. Easyjet invece collega Malpensa a Larnaca due volte alla settimana (mercoledì e sabato o domenica). Lo stadio dove si giocherà la sfida contro l’Atalanta è il Il Pancyprian Gymnastic Association Stadium, noto anche come Stadio Neo GSP. Si trova a Nicosia, la capitale di Cipro. Ha una capienza di 22 859 posti e ospita le partite in casa di APOEL, Omonia e Olympiakos Nicosia.

Terza trasferta, la più attesa: Liverpool, in casa dell’Everton. Per raggiungere l’Inghilterra ci sono diverse opzioni: Blu air è il volo diretto da Orio al Serio alla città inglese. Partendo mercoledì e tornando venerdi ora costa poco più di 80 euro (cifra aggiornata a venerdì pomeriggio 25 agosto, poi l’algoritmo delle compagnie aeree alzerà i prezzi a seconda delle richieste). Le alternative sono il collegamento Ryanair con Manchester e Londra e poi il viaggio in treno verso Liverpool. Lo stadio dell’Everton è Goddison Park: impianto storico, costruito nel 1892. Ha una capacità totale di 40.157 posti a sedere. Il Goodison, chiamato anche “The Grant Old Lady” dai tifosi, ospita le partite dei Toffees dalla fondazione del club. Il Goodison Park ha ospitato cinque partite del Mondiale del ’66 giocato in Inghilterra, tra cui: i match del Gruppo 3 della nazionale brasiliana, il quarto di finale tra Portogallo e Corea del Nord e la semifinale tra Germania Ovest e USSR.


© RIPRODUZIONE RISERVATA