Atalanta verso l’Europa League Giugno è già un mese decisivo
La festa dei giocatori dell’Atalanta dopo il trionfale debutto nell’Europa League 2017/18 contro l’Everton (Foto by afb)

Atalanta verso l’Europa League
Giugno è già un mese decisivo

Il campionato è finito da meno di due settimane, ma con giugno per l’Atalanta inizia un mese che sarà già decisivo per la prossima stagione e in particolare per la nuova avventura in Europa League.

Il mese di giugno dirà molto sul futuro europeo dell’Atalanta: entro il 19 è attesa la sentenza dell’Uefa sull’eventuale esclusione del Milan dalle coppe europee e la conseguente «promozione» dell’Atalanta alla fase a gironi al via a settembre. Se invece sarà confermata la partecipazione dei nerazzurri ai preliminari, appuntamento al 19 o 20 giugno con il sorteggio da cui uscirà il nome degli avversari dei nerazzurri al secondo turno preliminare (in campo il 26 luglio e il 2 agosto). La lista delle squadre che parteciperanno ai preliminari è ormai completa: 139 squadre sono già qualificate, mancano gli ultimi due nomi.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 1° giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA