Aurora Seriate, ultima chiamata
per riagguantare la Rudianese

Aurora Seriate, ultima chiamata per riagguantare la Rudianese
Tre partite in sette giorni e per l'Eccellenza il mese di marzo è iniziato con un vero e proprio tour de force. Domenica 7 marzo si concluderà dunque questa settimana di fuoco per la serie principe del calcio provinciale. Le maggiori attese arrivano dal big match della decima giornata di ritorno: Rudianese (51)-Aurora Seriate (46) sarà decisiva per le sorti della stagione.

Sono attualmente 5 i punti che dividono le due formazioni al vertice del girone C: con una vittoria i bergamaschi riaprirebbero il discorso promozione e potrebbero giocare il resto della stagione con più tranquillità, mentre gli avversari potrebbero rischiare il contraccolpo psicologico sentendo il fiato degli avversari sul collo.

Il derby di giornata si disputerà a Sarnico, dove i padroni di casa (39) attendono la visita del Valcalepio (33). I ragazzi di Maffioletti, rinfrancati da questo ottimo inizio di 2010, hanno scalato la classifica fino ad arrivare al quarto posto e affronteranno con i favori del pronostico il Valcalepio, apparso in flessione nelle ultime giornate, soprattutto dopo la scomparsa di mister Baitelli.

Anche la Ghisalbese (39) è in piena corsa per il quarto posto e il prossimo turno le si presenta molto favorevole: i ragazzi di Rizzi faranno visita al fanalino Casale Vidolasco (8), ormai condannato alla retrocessione. Sempre in ottica classifica risulta ricco di fascino anche lo scontro tra Gandinese (37) e Orsa Corte Franca (38), distanziate di un solo punto: in casa seriana si pensa al sorpasso.

Anche nel girone B un derby caratterizzerà la prossima giornata. Il Villa d'Almè (30) riceverà la visita del Mapello (47) con la voglia di rifarsi dalla sconfitta del girone d'andata. Gli uomini di Astolfi si presenteranno in campo con l'obiettivo che sta caratterizzando la loro stagione: continuare a vincere per sperare di recuperare la capolista Seregno (54).

Tutte le altre bergamasche stazionano in centro classifica e con questo trend punteranno quasi sicuramente a concludere il campionato senza affanno. Ecco le partite del prossimo turno: Vimercatese Oreno (42)-Trevigliese (37), Nibionno (25)-Voluntas Osio (36) e Base (32)-Ciserano (32).

In Promozione sarà interessante valutare se le fatiche del turno di Coppa Lombardia peseranno sulla tenuta delle migliori bergamasche dei due gironi, Curno (42) e San Paolo d'Argon (36). I ragazzi di Sporchia, sconfitti proprio dal San Paolo (1-0) nel match infrasettimanale, hanno un solo obiettivo: continuare a vincere per allungare il distacco dalla seconda in questo momento decisivo della stagione.

L'avversario che si troveranno di fronte sarà tutt'altro che abbordabile: il Ponteranica (34), anch'esso reduce da una sconfitta in Coppa (2-0 contro il Rigamonti Nuvolera). Non sarà questo l'unico derby del girone C: Paladina (32)-Brembatese (28) completa il ricco programma di giornata. Sul fondo della classifica sarà una partita importante Lemine (23)-Carugate (21): i ragazzi di Ottolenghi vogliono tornare a far punti salvezza contro una dirette concorrente.

Nel girone D il San Paolo d'Argon giocherà tra le proprie mura contro il Sovere (27), alla ricerca di una vittoria che incoraggi il team alla rincorsa della capolista Vallecamonica (46). Il big match del girone sarà la sfida tra la seconda e la terza forza del campionato, ossia Concesio (38)-Arcene (36): pronostico incerto e partita da tripla. Infine sarà valida per la salvezza Trealbe (26)-Calcinatese (15). In caso di segno 1 i locali si allontanerebbero con decisione dallo spettro playoff, ora lontano 2 punti, mentre per i rivali è valido un solo punteggio: una vittoria per evitare che il distacco non diventi irrecuperabile.
 Simone Masper

© RIPRODUZIONE RISERVATA