Venerdì 30 Maggio 2014

Bagno di folla per Marco Sportiello

«Con il Milan l’emozione più intensa»

Marco Sportiello con i giovanissimi tifosi alla Città Nerazzurra

Prosegue con un altro ospite atalantino la Città Nerazzurra, la serie di manifestazioni legate al nome Atalanta, organizzate dal Club Amici con la società bergamasca, che si concluderanno domenica 1 giugno con l’8° Camminata Nerazzurra.

E’ toccato a Marco Sportiello il consueto bagno di folla tra i giovani tifosi che lo hanno assalito: il giovane portiere, prima di partire per le vacanze, ha riassunto con parole positive, come le sue prestazioni tra i pali, il suo primo anno nella massima serie.

«È una bellissima emozione essere nel cuore della città con il calore della gente, fa sempre piacere. Si avvicinano le ferie, andrò in Sardegna con la ragazza: venire alla Città Nerazzurra non è un impegno, ma un vero piacere. Quando sono stato chiamato in causa è andato tutto bene, la squadra ha fatto un gran campionato e siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Allenarmi con portieri di esperienza, compreso Polito, è stato molto utile per la mia crescita, gente di esperienza che mi ha dato una grossa mano, poi c’è Andrea che è un grandissimo numero uno».

Alle spalle del numero 47 atalantino, Sportiello sta crescendo in modo esponenziale. Per lui potrebbero aprirsi due strade: farsi ancora le ossa, magari in una grande della Serie B, oppure rimanere come secondo alle spalle di Consigli.

«Un giocatore vorrebbe sempre giocare, il campionato è appena finito e non so cosa vorrà fare la società: intanto penso a godermi le vacanze, per il resto c’è tempo. L’ultima partita con il Milan è stata l’emozione più intensa dell’anno, il gol di Brienza, il saluto a tutto lo stadio. Non è facile per un portiere giovane non giocare e farsi trovare pronto, non è stato semplice, ma il mio dovere l’ho fatto, è andato tutto liscio a parte l’ultima partita, ma alla fine sono contento».

La Città Nerazzurra prosegue con i giochi dedicati ai bambini nel pomeriggio mentre la serata sarà completamente dedicata alla musica con l’esibizione di tre band. Dalle 20.15 alle 21.00 concerto dei The Vision, dalle 21.00 alle 21.45 sarà il turno dei Kingshouters: questi due gruppi fanno parte del progetto “Nuovi Suoni Live” del Comune di Bergamo). Dalle 22.00 alle 23.30 infine il concerto della Jolly Blu Band-Tributo 883.

Simone Masper

© riproduzione riservata