Baseball: il sogno americano di Seminati Giocherà in Major League a Cincinnati
Leonardo Seminati, 18 anni di Torre Boldone, giocherà in Major League

Baseball: il sogno americano di Seminati
Giocherà in Major League a Cincinnati

Da Bergamo alla Major League, dai nostrani Walls ai Cincinnati Reds. È il viaggio da sogno che attende il bergamasco Leonardo Seminati, 18enne di Torre Boldone che giocherà nel massimo campionato americano di baseball.

Ne ha fatta di strada Leonardo Seminati: undici anni fa ha conosciuto il baseball a Lilliput, ora prepara il suo approdo alla Major League americana, il massimo campionato dei maestri della disciplina. Il 18enne di Torre Boldone ha infatti firmato un contratto di sette anni con i Cincinnati Reds, uno dei club di punta della Major League Baseball.

Per festeggiare «una firma che mi cambierà la vita» il bergamasco incontrerà gli amici del Bergamo Walls, squadra in cui ha mosso i primi passi prima di trasferirsi a Brescia, Collecchio e Parma. Appuntamento per mercoledì 12 luglio ai campi di via Gleno.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 7 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA