Bergamo brilla alle Canarie: altri tre podi. Il totale è di sei medaglie agli Europei

Corsa in montagna Domenica 3 luglio, nella giornata conclusiva all’isola La Palma, protagonisti tre atleti di squadre orobiche: Cesare Maestri argento individuale e oro a squadre con Xavier Chevrier e Alice Gaggi, argento con il team femminile.

Bergamo brilla alle Canarie: altri tre podi. Il totale è di sei medaglie agli Europei
Da sinistra: Maestri, Vender, Chevrier e Merli: oro maschile a squadre
(Foto di Gulberti)

Il grande protagonista di domenica 3 luglio è stato dunque Maestri che aveva già vinto un oro nella prova di sola salita. Stavolta il portacolori dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe è stato secondo nella prova classica up & down, ovvero nel su e giù, in 1h06’41” con il compagno di squadra Chevrier quinto in 1h08’22”. Non è bastato il gioco di squadra per battere il transalpino Sylvain Cachard, favorito della vigilia, primo in 1h06’01” dopo i 18 km del percorso. La consolazione è arrivata dalla classifica per team, che ha visto i due «pupilli» del dt laniero Privato Pezzoli mettersi al collo la medaglia d’oro.

Maestri grande protagonista con Chevrier e Gaggi

Soddisfazioni sono arrivate anche nel settore femminile con la 35enne valtellinese Alice Gaggi, esponente della Recastello Radici Group di Gazzaniga, in evidenza. La sesta posizione (in 1h21’16”) di Alice nella prova su e giù (vittoria per l’elvetica Maude Mathys, in 1h17’30”), unita al quarto posto di Sara Bottarelli (1h20’20”) e alla 14ª di Francesca Ghelfi (1h23’18”), hanno consentito alle azzurre di chiudere al secondo posto nella graduatoria per team.

Il bottino della spedizione orobica: tre ori e tre argenti

A tre anni di distanza dall’ultima volta, il bottino della spedizione Bg è stato di sei medaglie (tre ori e tre argenti) nella prima edizione off-road della storia. Se si pensa che l’Italia ha concluso la manifestazione al primo posto nel medagliere a quota 13 (cinque ori, altrettanti argenti e tre bronzi), si può ben vedere che il contributo degli atleti in forza alle squadre bergamasche è stato rilevante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA