Martedì 02 Gennaio 2007

Boxe, al Palasport Simona Galassi sul ringtenta di conquistare il titolo europeo pesi mosca

Martedì 9 gennaio, al Palazzetto dello Sport di Bergamo con inizio alle 19.20, la OPI 2000 di Salvatore Cherchi, in collaborazione con la A.S. Fighting Club Bergamo di Omar Gentile e Victoria Palestre, organizzerà una grande manifestazione pugilistica imperniata sul tentativo di conquista del titolo europeo dei pesi mosca da parte di Simona Galassi. Forte dell’esperienza accumulata in un’ineguagliabile carriera dilettantistica (ha vinto tre titoli mondiali, tre europei ed ha chiuso con un record di 86 vittorie ed 1 sola sconfitta), Simona tenterà di vincere il primo titolo da pro al terzo match. Se la vedrà con Nadia Hockmi che ha un record di 8 vittorie e 4 sconfitte, 3 delle quali in altrettanti tentativi di vincere il mondiale dei pesi gallo.

Il 9 gennaio, torneranno sul ring anche i fratelli Lauri che sosterranno dei combattimenti di preparazione ad impegni ben più prestigiosi. Giuseppe Lauri (41 vittorie - di cui 24 prima del limite - e 5 sconfitte), affronterà il mestierante slovacco Miro Dicky Antonio Lauri (27 vittorie, 4 sconfitte e 2 pareggi), combatterà contro il francese Frank Horta.
In attesa di avere la possibilità di combattere per il titolo italiano dei pesi mediomassimi, Dario Cichello (11 vittorie, 5 sconfitte e 2 pari), sosterrà un match di 6 riprese contro il pugile della Repubblica Ceca Roman Vanicky. Per concludere, l’imbattuto mediomassimo della Repubblica Ceca Tomas Adameck (6 vittorie ed 1 pareggio), sosterrà un test impegnativo contro il francese Abdelkader Benzinia.

Naturalmente sarà presente Luca «Bergamo Bomber» Messi, che però non gareggerà in quanto sono sorti dubbi di carattere medico sportivo, ancora da accertare, circa la sua idoneità atletica. La Federazione pugilistica italiana ha deciso quindi di non concedere per ora l’idoneità sportiva al campione bergamasco.
I prezzi dei biglietti per la serata del 9 gennaio sono 25 euro per il bordoring e 10 euro per un posto in tribuna. La manifestazione sarà trasmessa in diretta dalla rete televisiva Eurosport, dalle 20 alle 22, in 54 paesi.
Per informazioni, www.opi2000.com(02/01/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata