Cassino, medaglie per gli atleti universitari bergamaschi di karate e taekwondo - Le foto

Primi due giorni di gare per i Campionati Nazionali Universitari (Cnu) 2022 di Cassino, e già ottimi risultati per gli atleti del Cus Bergamo.

Cassino, medaglie per gli atleti universitari bergamaschi di karate e taekwondo - Le foto
Taekwondo, da sinistra: Gaia Gavarone (CUS Genova), Giorgia Cancellieri (CUS Ancona), Francesca Bari (CUS Bari), Debora Damiani (CUS Bergamo)

Sabato 14 e domenica 15 maggio sono state disputate le competizioni di karate e taekwondo, specialità in cui gli sportivi orobici hanno visto aggiudicarsi ben 6 medaglie, 1 oro, 1 argento e 4 bronzi.

Le gare delle due discipline hanno premiato, per il Karate Femminile – Categoria Kumite Seniores +68 kg, Camilla Petruzzi con l’oro ed Eleonora Petruzzi con l’argento.

Gli atleti Riccardo Bomei (-75 kg), Patrizio Rovelli (-84 kg) e Fabio Mazzoleni (-94 kg) hanno conquistato il bronzo nel Karate Maschile – Categoria Kumite Seniores.

Bronzo anche a Debora Damiani, sempre Categoria Seniores (-57 kg), ma per il Taekwondo Femminile.

Della durata di dieci giorni, dal 13 al 22 maggio 2022, i Cnu primaverili si stanno svolgendo a Cassino, che ospita per l’occasione oltre 3.000 studenti-atleti provenienti da 70 università italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA