Mercoledì 13 Luglio 2011

C'è anche il difensore Malomo
nell'AlbinoLeffe che si raduna

C'è anche Alessandro  Malomo tra i 27 convocati per il raduno di oggi a Zanica (alle 16), primo atto del nuovo AlbinoLeffe. L'acquisto del 20enne difensore centrale è stato ufficializzato martedì sera 12 luglio con una nota, ma soltanto nelle prossime ore l'AlbinoLeffe dovrebbe completare l'operazione, acquistando formalmente la metà del cartellino del Prato e subentrando così al club toscano nella comproprietà con la Roma.

Dettagli. Nella sostanza l'accordo tra le parti c'è già. Pacilli e Malomo, dunque, sono al momento le new-entry seriane, ma nel rendez-vous del clan bluceleste di oggi a Zanica figurano anche i rientranti Geroni, Daffara e Tougourdeau e soprattutto  Cristiano e Laner, di nuovo alla base dopo il prestito ad Ascoli e al Cagliari.

Nel cantiere AlbinoLeffe la risposta di Cristiano e Laner sarà la variabile determinante sul mercato, in attesa di sviluppi per i principali candidati in uscita, da Torri a Foglio via Bergamelli. Sullo sfondo resta l'affare Momentè.

L'attaccante, tornato al Varese per fine prestito, martedì ha prolungato il contratto col club brianzolo (fino al 2014) e la possibilità di un nuovo accordo col club biancorosso per la comproprietà del giocatore sembra un'ipotesi remota.

A naso, la sensazione è che secondo copione la banda al via oggi sia destinata a ritocchi più o meno cospicui in corso d'opera, e magari a un esperto puntello per reparto, ma Fortunato avrà almeno due settimane di ritiro per fare la tara al nuovo baby corso bluceleste e capire se e come l'AlbinoLeffe della scommessa radicale dovrà correggere la rotta.

S. P.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata