Lunedì 24 Marzo 2014

Colantuono: «Grande Atalanta

Non molleremo un centimetro»

Colantuono applaude la sua squadra
(Foto by Magni Paolo Foto)

Festa in casa Atalanta. Per il secondo anno di fila i bergamaschi espugnano San Siro, giocando una grande partita e portando a casa tre punti nel finale. «Non siamo riusciti a chiudere la partita nel primo tempo - dice Colantuono -, ma abbiamo fatto molto bene. È chiaro che non potevamo pensare di dominare la partita a San Siro dall’inizio alla fine, altrimenti saremmo il Barcellona. È stato un tempo per uno. Nella ripresa ha giocato meglio l’Inter, ma noi abbiamo resistito bene, colpendo nel finale».

I bergamaschi raggiungono con questo successo quota 40 punti. «Abbiamo tagliato il traguardo salvezza con grande anticipo e adesso - aggiunge Colantuono - proveremo a fare il meglio possibile, senza mollare di un centimetro. Potendo giocare con ancor maggior tranquillità».

L’Atalanta si è dunque confermata la bestia nera dell’Inter. Secondo Bonaventura, autore di una doppietta, «l’Inter meritava qualcosa in più ma l’Atalanta ha giocato una grande partita. Segnare due gol a San Siro è bellissimo. Il Mondiale? Per ora mi concentro sulla mia squadra».

© riproduzione riservata