Giovedì 24 Luglio 2014

Colantuono: nessuna rissa con Livaja

«Gli auguro un gruppo come questo»

Stefano Colantuono

«Con Livaja non c’è stata nessuna rissa, ma solo uno dei suoi tanti comportamenti sbagliati che si è tradotto in un allontanamento dall’allenamento. Non ho mai fatto risse con i giocatori in vita mia e non avrei certo cominciato con Livaja». Stefano Colantuono risponde così all’ex attaccante atalantino, che in un’intervista pubblicata dalla «Gazzetta dello sport» aveva detto di esser quasi venuto alle mani con il tecnico.

«Sorrido per quello che ha detto Livaja. La cosa che ho capito meno - sottolinea Colantuono - è quando dice che i suoi compagni erano invidiosi di lui. Gli auguro tutto il bene possibile e una carriera luminosa, ma soprattutto di trovare in futuro un gruppo di ragazzi disponibili, pazienti e onesti come ha trovato all’Atalanta».

«Non ho altro da aggiungere - ha concluso l’allenatore - perché se mi dovessi mettere a parlare oggi di Livaja, in campo e nel privato, non basterebbe un’enciclopedia»

© riproduzione riservata