Comark potrebbe gettare la spugna «Valuteremo se cessare l’attività»
Massimo Lentsch

Comark potrebbe gettare la spugna
«Valuteremo se cessare l’attività»

La Comark Bergamo Basket potrebbe gettare la spugna. In un comunicato annuncia l’intenzione «di valutare entro qualche giorno la cessazione o meno della propria attività».

L’annuncio arriva direttamente con un comunicato inviato dal presidente e sponsor della squadra, Massimo Lentsch. Il quale testualmente scrive: «La società Bergamo Basket 2014, vista la disputa in atto con il Comune di bergamo e Bergamo Infrastrutture, si trova al momento nell’impossibilità di comunicare alla Federazione un campo di gioco e un calendario partite».

Il comunicato prosegue: «Pertanto, ha ritenuto utile congelare al momento qualsiasi operazione di mercato riservandosi di valutare entro qualche giorno la cessazione o meno della propria attività»

Nello stesso comunicato il presidente Lentsch smentisce l’ingaggio dell’ala Marco Planezio, notizia diffusasi tra gli addetti ai lavori nella giornata di lunedì 13: «I contratti di collaboratori, staff e giocatori vengono personalmente visionati e siglati dal sottoscritto e non mi risulta sia stato ingaggiato alcun nuovo giocatore tantomeno Marco Planezio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA