Mercoledì 12 Ottobre 2011

Enrico Turri, re degli ultimi
A 72 anni è campione

Enrico Celeste Turri è vincitore del Bergamo Master Tour 2011. Per primeggiare nella graduatoria degli MM 70 a questo 72enne di Madone è bastata una lunga collezione di maglie nere. Otto per la precisione, come le tappe su cui è articolato il circuito. Che assegna 40 punti al primo classificato, 39 al secondo e via a scalare di uno in uno a tutti i partecipanti. Non troppi nella sua fascia d'età, e al Turrino (ex tassista classe ‘39 arrivato a Bergamo da Milano trent'anni fa) è bastato gareggiare sempre per costruire il suo gruzzolo di punti e mettere tutti in fila. «Dediche? Agli altri pretendenti, quelli che non c'erano per colpa di qualche acciacco fisico - dice il portacolori del G.s. Semonte una volta tagliato il traguardo -. Io ringrazio madre natura, che per adesso mi salvaguarda e attendo con impazienza la premiazione per riempire in bacheca».

Ma resta un sogno nel cassetto: «Correre sino a cent'anni perché è una delle cose che mi fa stare meglio». Lo spera anche l'Atletica bergamasca. Senza la sua bandana piratesca alla partenza e all'arrivo non sarebbe la stessa cosa.

Leggi la storia di Turri su L'Eco di Bergamo del 12 ottobre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata