Foppa, domenica senza punti Il Bisonte fa il pieno al PalaNorda

Foppa, domenica senza punti
Il Bisonte fa il pieno al PalaNorda

Le rossoblù non riescono ad arginare gli attacchi delle toscane e la vittoria finisce nelle mani di Firenze.

Avvio difficile. Nel primo set Lavarini prova l’alternanza tra Plak, inserita nel sestetto titolare, e Sylla. Il parziale si chiude con una percentuale di attacco rossoblù superiore a quella delle toscane, ma in vantaggio ci va Il Bisonte: 25-27.Nel secondo set, con le ospiti ancora avanti, cambio di diagonale, dentro Mori e Plak per Radecka e Sylla, dentro anche Mambelli per Loda, ma Firenze tiene in mano la gara e si porta sul due a zero.

Nel terzo parziale si torna con il sestetto che aveva preso il via, l’unico cambio in corsa è quello di Deesing per Melandri al centro, e torna la Foppapedretti capace di strappare con determinazione il set e tenere viva la gara. Ma non basta. Firenze è affamata di punti e decisa a portare a casa la vittoria. Le rossoblù non riescono ad arginare gli attacchi delle toscane e il match si chiude con il successo in quattro set di Firenze.

E ora via all’operazione Conegliano, avversaria dei prossimi tre match, due casalinghi e uno esterno, una al PalaNorda, il primo, e due a Treviso, uno di regular season e due per il dentro o fuori dei Quarti di Coppa Italia. Si comincia domenica a Bergamo.

Foppapedretti Bergamo-Il Bisonte Firenze 1-3 (25-27, 22-25, 25-20, 18-25)

Foppapedretti Bergamo: Mori, Deesing 2, Loda 17, Paggi 10, Blagojevic 14, Merlo (L), Melandri 4, Radecka 1, Plak 14, Mambelli 2, Sylla 8, Tasca n.e. All. Lavarini

Il Bisonte Firenze: Mastrodicasa 10, Petrucci 3, Liliom 1, Turlea 18, Negrini 13, Poggi n.e., Pascucci 9, Parrocchiale (L) n.e., Savelli (L) n.e., Pietrelli, Calloni 14, Bertone n.e., Vingaretti. All. Vannini

Arbitri: Andrea Pozzato e Massimo Piubelli


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA