Foppa, grande battaglia Schiaccia Conegliano in 3 set

Foppa, grande battaglia
Schiaccia Conegliano in 3 set

È una Foppapedretti vincente quella che è arrivata mercoledì 19 novembre in Veneto: Conegliano si è così vista costretta ad arrendersi in tre set di fronte al muro e alla difesa rossoblù.

Si comincia con Plak in diagonale con Radecka, le centrali Melandri e Paggi, il libero Merlo e le attaccanti Loda e Blagojevic. Qualche errore nella fase iniziale del match, ma il muro legge bene e fa la differenza: i 6 muri punto guidano al primo vantaggio rossoblù.

Nel secondo parziale, la Foppapedretti cavalca l’onda dell’entusiasmo e si ritrova avanti 12-6 al time out tecnico. Fino al 14-6, quando Conegliano mischia le carte e recupera fino a portarsi sul 17 pari. Si procede punto a punto fino al 20 pari, quando le rossoblù strappano un break e arrivano di filato al 25-21 che vale il due a zero. E ancora una volta il muro si fa sentire: quattro a punto.

Parte con una spinta maggiore Conegliano nel terzo set, ma la Foppapedretti, con pazienza, riagguanta le padrone di casa che stavano scappando via. Al 12 pari sembrano aver ritrovato la strada e la sfida si fa incandescente fino al 20-20. Di nuovo uno strappo avanti delle bergamasche porta al 23-20, complici due ace di Sylla. Sul 24-21 Conegliano annulla un matchball, ma Plak chiude subito i giochi da seconda linea.

«Abbiamo giocato veramente bene - ha detto Jelena Blagojevic - e battuto una squadra forte, che secondo me può vincere il Campionato. Oggi noi abbiamo battuto bene, difeso nei momenti importanti. Sono felicissima perché vincere qui è difficile e per noi è importante vincere queste partite, perché siamo una squadra giovane. Che cosa ha fatto la differenza questa sera? La difesa nei momenti importanti».

E ora due sfide consecutive al PalaNorda: si comincia domenica 23 novembre alle 18 quando la Foppa affronterà Scandicci, mentre il 30 novembre arriva Piacenza Campione d’Italia.

IL TABELLINO
Imoco Volley Conegliano-Foppapedretti Bergamo 0-3 (23-25, 21-25, 22-25)
Imoco Volley Conegliano: Glass 1, Vasilantonaki 1, Furlan n.e., Adams 5, Arimattei 7, De Gennaro (L), Boscoscuro (L) n.e., Katic 1, Ozsoy 2, Nikolova 12, Nicoletti 7, Barcellini 5, Barazza 11. All. Negro.
Foppapedretti Bergamo: Mori, Deesing n.e., Loda 12, Paggi 5, Blagojevic 8, Merlo (L), Melandri 6, Radecka 5, Plak 17, Mambelli, Sylla 3, Tasca n.e. All. Lavarini.
Arbitri: Marco Zavater e Daniele Zucca.
Durata Set: 29’, 31’, 30’.
Battute Vincenti: Conegliano 4, Bergamo 3.
Battute Sbagliate: Conegliano 8, Bergamo 5.
Muri: Conegliano 5, Bergamo 12.


© RIPRODUZIONE RISERVATA