Foppa salva, adesso il futuro Scopri su L’Eco cosa succederà

Foppa salva, adesso il futuro
Scopri su L’Eco cosa succederà

l presidente Bonetti: «Non pensavo di dover penare fino alla fine e salvarmi per il rotto della cuffia». Ora incontri con Zanetti e Habilita per il passaggio di mano, ma il mantenimento della struttura del club è un’ipotesi.

La prima pratica è stata archiviata con qualche patema d’animo ma con successo: la salvezza. Adesso c’è da mettere a posto la seconda: la sopravvivenza. «In settimana vedremo di mettere a posto anche questa», dice il presidente Luciano Bonetti, la cui gestione è arrivata ai titoli di coda dopo 25 fantastici anni (facciamo 24 più uno, perché l’ultimo proprio fantastico non si può definire).

Nei prossimi giorni i colloqui con le aziende che hanno manifestato interesse «Preciso, comunque, che fra di esse non c’è la Caloni, con la quale non c’è stato alcun contatto». Le aziende interessate ad arrivare a un accordo con la Foppa, i nostri lettori ne sono a conoscenza, rispondono ai nomi di Zanetti, notissima industria casearia bergamasca, e Habilita, che opera nel settore delle strutture sanitarie.


Tutta l’intervista a Bonetti acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 12 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA