Juve, non un’avversaria come le altre I nerazzurri sfidano lo shock di Coppa

Juve, non un’avversaria come le altre
I nerazzurri sfidano lo shock di Coppa

Confidiamo nel ritorno a Bergamo, domenica sera da Torino con almeno un punto in saccoccia contro la Juventus, già da tempo campione d’Italia.

Non è un’avversaria come tutte le altre ma i nerazzurri l’hanno già costretta al pari nella gara di andata il 26 dicembre scorso allo stadio Azzurri d’Italia (2-2 il finale) e addirittura affossata nel memorabile 3-0 nei quarti di finale di Coppa Italia il 30 gennaio. Domenica potrebbero essere le maggiori motivazioni dei nerazzurri a fare da ago della bilancia sull’esito del match.

Da una parte, infatti, c’è la sfrenata voglia dell’Atalanta di realizzare il sogno Champions, dall’altra, invece, c’è una Juventus di gran lunga appagata dall’ottavo tricolore e con la notizia ancora fresca dell’addio di mister Allegri.

Incombe il rischio della botta psicologica legata alla dolorosa sconfitta in Coppa Italia, con la rabbia anche per una decisione arbitrale a dir poco discutibile.Speriamo che le conseguenze non siano così forti come a inizio anno dopo l’inaspettata eliminazione nei preliminari dell’Europa League nello scorso agosto. A Gasperini il compito di motivare i ragazzi in vista di un match che ha il sapore delle grandi occasioni.

TuttoAtalanta diretta stadio su Bergamo Tv. A commentare la sfida tra i nerazzurri e la Juventus dalle 20 alle 23,30 di domenica gli allenatori Elio Gustinetti e Sandro Salvioni e il giornalista Arturo Zambaldo. Carlo Canavesi (riporterà le fasi della partita) e Maria Chiara Rossi (terrà i contatti con i social). Collegamenti attraverso video chiamate Skype con Massimo Casari (dalla Bolivia), Mario Gamba (da Monaco di Baviera) Attilio Varischetti, Demetrio Trussardi, Enrico Ongaro (da Miami) Ralf Hildebrand e il consigliere dell’Atalanta, Roberto Selini.

Al termine della partita, interviste dalla sala stampa dello Stadium di Torino agli allenatori dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, della Juventus, Massimiliano Allegri e ai giocatori. Matteo De Sanctis interverrà dallo stadio piemontese.Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA