La Foppa stasera in diretta Tv Trasferta di campionato a Treviso

La Foppa stasera in diretta Tv
Trasferta di campionato a Treviso

Terza trasferta su quattro partite. Sulla strada della Foppapedretti, rientrata con la sporta piena da Firenze, dove ha battuto 3-1 la neopromossa Il Bisonte, si para mercoledì sera 19 novembre una grande del campionato.

Il match contro l’Imoco Conegliano, nel turno infrasettimanale in programma al Palaverde di Treviso con inizio alle 20,30 - arbitri il romano Zavater e il triestino Zucca, diretta televisiva su Raisport 1 - è il primo contro una squadra costruita per puntare allo scudetto.

Team in costante crescita, il Conegliano ha rinnovato di un buon 50 per cento l’organico - già forte - della passata stagione e lo ha affidato a un giovane allenatore, Nicola Negro, rientrato in Italia dopo due anni in Polonia e uno in Azebaigian. Ne fanno parte la palleggiatrice campionessa del mondo Alisha Glass (che ha come riserva la croata Katic), l’opposta bulgara Nikolova, la schiacciatrice Neriman Oszoy, pilastro della nazionale turca, e le sue compagne di reparto Barcellini, Fiorin (ex Foppapedretti), Furlan, Arimattei. Le centrali sono la fascinosa Jenny Barazza, anche lei una ex, e Rachael Alexis Adams, americana di Cincinnati (Ohio), vincitrice la scorsa primavera della Coppa di Polonia con la Mks Dabrowa. Libera l’azzurra Moky De Gennaro, grande protagonista in maglia azzurra ai recenti Mondiali italiani.

Per la Foppa, dunque, un test probante. La bella impresa di Firenze, in aggiunta alla ricaduta positiva sulla classifica, dovrebbe avere accresciuto l’autostima della pattuglia rossoblù, mentre le ha sicuramente restituito la piena salute di Laura Melandri.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19/11/2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA