Domenica 02 Febbraio 2014

Novara trova la sua vendetta

In Piemonte Foppa battuta 3-0

Novara cercava vendetta dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia e l’occasione è stata quella della prima di ritorno della Master Group Sport Volley Cup. La Foppapedretti ha ceduto il successo in tre set in casa piemontese a tre giorni dalla vittoria, sulle stesse avversarie, nei Quarti di Coppa Italia.

Al sesto match contro le stesse avversarie, le due squadre non hanno probabilmente più segreti le une per le altre e questa sera è stata l’Igor Gorgonzola ad approfittarne.

Le padrone di casa partono subito con il piede sull’acceleratore e l’americana Murphy e la schiacciatrice Rosso fanno la differenza. Si va al riposo con Novara in vantaggio e con una parentesi speciale: Federica Lisi, moglie di Vigor Bovolenta, ospite dello Sporting Palace di Novara, riceve l’omaggio delle maglie da gara delle due squadre in campo. Sulla maglia della Foppapedretti, il Volley Bergamo lascia una dedica speciale: “La tua immagine e la tua storia sono impresse nei nostri cuori. Ciao Bovo!”.

Nel secondo set sale in cattedra Blagojevic, Merlo recupera l’impossibile, ma non basta. La girandola di cambi che fa entrare Smutna per Weiss, Stufi per Folie e Klisura per Diouf non porta gli effetti sperati e si va sul due a zero per le piemontesi.

Nel terzo parziale resta in campo Stufi, questa volta per Melandri, il sestetto torna quello consueto, ma la Foppapedretti continua a faticare. Questa volta le carte giocate in corsa sono Loda per Sylla e Melandri per Folie, nel finale di nuovo Smutna per Weiss. E tre palle match annullate a Novara. Ma non basta: 25-22 e 3-0.

Battuta d’arresto da dimenticare però in fretta: sabato alle 20.30 al PalaNorda c’è l’anticipo della tredicesima di Campionato: arriva Casalmaggiore.

Igor Gorgonzola Novara-Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-21, 25-18, 25-22)

Igor Gorgonzola Novara: Casillo n.e., Paris (L), Rosso 16, Tokarska 4, Mi Na Kim 1, Lombardo 10, Manfredini, Milos 5, Vanzurova n.e., Alberti, Mollers 1, Murphy 12. All. Pedullà

Foppapedretti Bergamo: Klisura 1, Stufi 5, Bruno, Loda 2, Weiss 1, Blagojevic 13, Merlo (L), Melandri 4, Folie 5, Diouf 12, Smutna, Sylla 5. All. Lavarini

Note

Arbitri: Diego Pol e Giuliano Venturi

Durata Set: 26’, 26’, 27’

Battute Vincenti: Novara 0, Bergamo 3

Battute Sbagliate: Novara 7, Bergamo 6

Muri: Novara 6, Bergamo 7

© riproduzione riservata