Percassi: sconfitta che dispiace «Ma l’Atalanta resta straordinaria»

Percassi: sconfitta che dispiace
«Ma l’Atalanta resta straordinaria»

«Dispiace per il risultato con l’Udinese, ma il campionato dell’Atalanta resta straordinario». Il presidente nerazzurro Antonio Percassi, anche all’indomani della sconfitta (3-1) con l’Udinese arrivata a ruota di quella dello Juventus Stadium, conserva l’ottimismo sulla sua squadra.

Con un plauso a mister Gasperini. «Stiamo conseguendo grandi risultati anche grazie al nuovo allenatore e alla sua filosofia, che abbiamo sposato fin da subito - ha dichiarato il vertice societario in occasione del tradizionale brindisi natalizio con la stampa -. Ormai siamo proiettati nella politica dei giovani, potendo contare su un settore giovanile di tutto rispetto: l’Atalanta che state ammirando oggi sarà quella del futuro».

Dal numero uno di Zingonia, una richiesta particolare allo spogliatoio per l’ottavo di Coppa Italia di gennaio in casa della capolista. «Al mister ho chiesto di andare a Torino per giocarcela - ha concluso - ci tengo al passaggio del turno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA