Reggio pronta e blindata per oggi
Cani antisommossa e reparti speciali

Alle 18 si aprono i cancelli, la città è blindata soprattutto per il fattore «gemellaggi» delle tifoserie vicine all’Atalanta e al Borussia.

Reggio pronta e blindata per oggi Cani antisommossa e reparti speciali

A Reggio è cominciato il conto alla rovescia per Atalanta-Borussia, quello che in Emilia definiscono il giorno più lungo sul fronte sicurezza. Diciassette mila bergamaschi, 4 mila tifosi del Borussia e il fattore «gemellaggio»: tifosi dell’Eintracht Francoforte, attesi in almeno 300, e della Ternana fianco a fianco con i nerazzurri; tifosi del Napoli, del Catania, dell’Ancona pro-Borussia o anti-Atalanta. Più cani sciolti che gruppi ultrà veri e propri, ma questo melting pot di tifoserie allarma la questura di Reggio che nei giorni scorsi aveva chiesto rinforzi al Viminale, facendo pesare la classificazione rischio 4 della partita e i precedenti al Mapei, dagli scontri tra i tifosi del Lione e la polizia al ricordo di Ivan il terribile per Sassuolo-Stella Rossa del 2016.

La richiesta e l’analisi del Gos (il gruppo operativo di sicurezza) hanno sortito effetto. Oltre al centinaio di agenti di Reggio, a vigilare sulla sicurezza prima, durante e dopo la partita ci saranno 300-350 agenti di rinforzo provenienti da fuori Emilia, tra cui i militari della forze speciali e due unità cinofile con i cani anti-sommossa. A disposizione delle forze dell’ordine emiliane ci sarà anche il consueto contingente formato «Europa League» della questura di Bergamo e per la prima volta a Reggio un elicottero sorvolerà lo stadio fin dalle prime ore del pomeriggio.

L’intenzione delle autorità emiliane è di non sovraccaricare di tensione l’attesa, ma di fatto la zona dello stadio sarà «blindata»: verranno utilizzati i blocchi di cemento anti-terrorismo, e già dalla tarda mattinata nel centro della città e a ridosso del Mapei Stadium sarà in vigore il divieto di vendita di bevande con tasso alcolico superiore al 5%.I cancelli apriranno alle 18, i tifosi del Borussia verranno ospitati in curva nord. I primi pullman sono attesi per le 16, ma sulla viabilità in città e nella zona dello stadio pesa anche il rischio neve (allertati i mezzi spargisale), una variabile di cui a Reggio avrebbero fatto volentieri a meno. E anche i tifosi nerazzurri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA