Sabato c’è Foppa-Montichiari Vincere per evitare la 1ª nei playoff

Sabato c’è Foppa-Montichiari
Vincere per evitare la 1ª nei playoff

Tutto in una notte! Dentro e fuori il campo.... Sì, riassumere tutti i significati di Foppapedretti-Montichiari non sarà semplice a parole.

Il consiglio è innanzitutto quello di vivere la serata al PalaNorda, sabato alle 20.30. Anzi, prima! Perché tutto ciò che ruoterà intorno al match sarà speciale.

Ma iniziamo dal significato sportivo: Foppapedretti e Metalleghe Sanitars Montichiari si giocano il settimo posto e la possibilità di evitare la capolista nel primo turno dei playoff scudetto che scatteranno tra una settimana.

Le due squadre sono appaiate a quota 34 punti, ma la Foppapedretti si trova al momento in vantaggio in virtù del maggior numero di gare vinte. Ma sabato sera, alla fine della regular season, ne resterà soltanto una. Una sarà settima e affronterà la seconda classificata, mentre all’ottava toccherà lo scontro con la prima della classe, Novara.

E anche qui si aprono diverse strade: per il secondo posto ci sono due possibilità, che si risolveranno con un altro scontro diretto, quello tra Modena e Casalmaggiore. L’incertezza prosegue anche per le posizioni seguenti, quelle che racchiudono Piacenza, Busto Arsizio e Conegliano. Squadre che sia la Foppapedretti che Montichiari potrebbero agganciare a quota 37 punti, ma con cui si troverebbero in svantaggio nel conteggio di gare vincenti.

Insomma, sarà un sabato sera ad alta tensione agonistica. Che la Foppapedretti sta preparando sull’onda dell’entusiasmo e della solidità mostrata nelle ultime sfide: «Siamo in un buon momento. Sento la squadra molto più unita e sul pezzo rispetto ai momenti centrali della stagione, attorno a Natale, in cui abbiamo avuto un momento di flessione. Adesso, indipendentemente dai risultati, ho la sensazione di un ambiente pronto per giocarsi questo momento importante» dice al proposito Stefano Lavarini.

A Bergamo, però, sarà anche un sabato sera particolare. Sarà il momento in cui il grande cuore dei tifosi rossoblù si mostrerà alla città: prima del fischio d’inizio verranno infatti consegnati a Eos onlus i fondi raccolti dalla distribuzione del calendario «Zapping 2015». Sarà il direttore generale Giovanni Panzetti a consegnare a don Andrea Pedretti e ai volontari della «Stella del mattino» le donazioni dei bergamaschi, e non solo, che hanno contribuito alla campagna benefica del Volley Bergamo.

E vista l’occasione speciale, Eos ha voluto rispondere a modo suo e con il suo particolare grazie: al pubblico del PalaNorda verranno donati i braccialetti dell’Associazione, marchiati Eos. Braccialetti che le atlete, i tecnici e tutto lo staff della Foppapedretti indosseranno scendendo in campo.

Ma non crediate che sia finita qui... Ricordate i palloncini rossi dalla forma di cuore che hanno riempito l’Hospital Street dell’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo consegnati a visitatori e giovani pazienti dalle stesse atlete della Foppapedretti nei giorni scorsi? Ecco, faranno un salto anche al PalaNorda! Eos li porterà nella Curva casa della Nobiltà Rossoblù e cuore del tifo bergamasco per colorarla di rosso e riempirla di... cuore!

Anche le atlete della Foppapedretti li porteranno in campo: sulla scia dell’iniziativa di Eos, che donandoli in ospedale aveva annodato su ciascun palloncino la citazione di un grande dello sport, le rossoblù hanno chiesto di poter annodare i loro personali messaggi e donarli alle avversarie al momento del saluto iniziale prima del match. Un gesto particolare, che sottolinea come il cuore sia la caratteristica principale di questa Società, di questa squadra, di queste atlete.

In concomitanza dell’incontro casalingo con Montichiari, si svolgeranno al PalaNorda mostra e premiazioni del concorso di disegno riservato agli oltre 200 iscritti a «Scuola Foppa», la Scuola Pallavolo Federale del Volley Bergamo Foppapedretti per bambini della scuola primaria. Il tema di quest’anno del concorso era il seguente: «Disegna come la passione per la Foppapedretti nasce da piccoli, molto piccoli!»

Le vincitrici - 1° premio ex aequo: Alice Carminati, 8 anni (corso Scuola Foppa Sacro Cuore) e Vianello Laura, 9 anni (corso Scuola Foppa Mazzi Super). 2° premio ex aequo: Sara Valsecchi 8 anni (corso Scuola Foppa Sacro Cuore) e Lesma Laura, 8 anni (corso Scuola Foppa Sacro Cuore). 3° premio ex aequo: Camilla Bolis, 10 anni (corso Scuola Foppa Mazzi 2), Sara Nava, 9 anni (corso Scuola Foppa Sant’AngelaMerici), Vittoria Ferrenti 9 anni (corso Scuola Foppa Monterosso) Altre opere, segnalate, di Camilla Zambelli (corso Scuola Foppa Loreto) e Valentina Pansera (corso Scuola Foppa Mazzi 2). Le sette bambine finaliste verranno premiate sul terreno di gioco, prima dell’inizio della gara. Le autrici delle opere segnalate riceveranno un omaggio durante la loro attività di Scuola Foppa. Tutti gli elaborati verranno esposti sotto la curva della tifoseria rossoblù (nella zona bar) in occasione del match con Montichiari.

Come seguire la sfida tra Foppapedretti e Montichiari? Noi vi consigliamo dalle tribune del PalaNorda (e se non avete ancora acquistato il biglietto potete farlo con un click...), ma se proprio non ce la fate a raggiungere Piazzale Tiraboschi, potrete seguire il punto a punto di Volley Bergamo o se siete follower del Volley Bergamo su Twitter attendere il live tweet che vi aggiornerà al termine di ogni set. Bergamo Tv proporrà invece la differita del match domenica alle 22.30, ma potrete vederlo in replica anche su BG24 lunedì alle 21.30 e venerdì alle 22.00.

Programma della 22ª giornata (sabato 28 marzo, ore 20.30): Nordmeccanica Rebecchi Piacenza-Imoco Volley Conegliano, Foppapedretti Bergamo Metalleghe Sanitars Montichiari, Igor Gorgonzola Novara - Volley 2002 Forlì Liu Jo Modena - Pomì Casalmaggiore (diretta Rai Sport 1), Il Bisonte Firenze-Unendo Yamamay Busto Arsizio, Zeta System Urbino Volley-Savino Del Bene Scandicci

La classifica - Igor Gorgonzola Novara 53, Liu Jo Modena 45, Pomì Casalmaggiore 44, Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 38, Unendo Yamamay Busto Arsizio e Imoco Volley Conegliano 37, Foppapedretti Bergamo e Metalleghe Sanitars Montichiari 34, Savino Del Bene Scandicci 24, Il Bisonte Firenze 23, Volley 2002 Forlì 5, Zeta System Urbino Volley 4


© RIPRODUZIONE RISERVATA