Sci, delusione per Sofia La Goggia cade nel gigante

Sci, delusione per Sofia
La Goggia cade nel gigante

La bergamasca nonostante un pettorale piuttosto alto, aveva un buon tempo ma poi sul muro è uscita.

Lo scarpone che tocca la neve sul muro, Sofia Goggia perde l’appoggio e cade all’entrata del muro del gigante femminile di Spindleruv Mlyn (Repubblica Ceca) valevole per la Coppa del Mondo 2019 di sci alpino. Dopo il flop di Sochi con l’annullamento di tutte le gare in programma a causa della troppa neve caduta nello scorso week end in Russia, si riprova sempre nell’Est Europeo con una due giorni dedicata alle discipline tecniche.

Delusione per l’azzurra che nonostante il pettorale certo non favorevole il 17, era partita bene e aveva un buon intermedio. Purtroppo l’errore l’ha tolta di scena già nella prima manche che è guidata da una sempre più sorprendente Vlhova, la tedesca Rebensburg e dall’italiana Federica Brignone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA